1. Chi siamo

All’interno dell’azienda agricola biodinamica LA LUNA NELL’ORTO si trovano il nostro appartamento turistico “Il Giardino” e le abitazioni di due famiglie:

  • Renzo Tronchin, agricoltore biodinamico dell’azienda LA LUNA NELL’ORTO e muratore di case ecologiche, con Petra Bartels, artista e organizzatrice della casa vacanze e degli eventi e la figlia Greta.
  • Dall’autunno 2015 è arrivata un’altra famiglia, i nostri vicini di casa: Antonio Manunta, agricoltore biodinamico nella sua azienda Ortobene, che confina con LA LUNA NELL’ORTO, assieme a Guia e i loro figli Emma e Zeno.

CHE COS’È LA LUNA NELL’ORTO?

LA LUNA NELL’ORTO è un’Azienda Agricola Biodinamica e Casa Vacanze, gestite da Renzo e Petra.
Nasce da una nostra idea, come un progetto per realizzare l’aspirazione di vivere in un luogo sereno e immerso nella natura, seguendo uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente, e allo stesso tempo poter svolgere le nostre attività lavorative.
Nella primavera 2007 abbiamo acquistato un vecchio casolare marchigiano, con cinque ettari di terreno, nelle vicinanze di Barchi, a 30 km dalla costa adriatica, nella provincia di Pesaro e Urbino, sulle colline tra la Valle del Metauro e quella del Cesano. La ristrutturazione del casolare e della casetta adiacente è stata realizzata secondo criteri di bioedilizia. Gli edifici sono intonacati a calce mentre le pitture e le finiture interne sono ecologiche. Una parte degli edifici è costruita con balle di paglia e strutture in legno. Per produrre elettricità e acqua calda, sfruttiamo l’energia solare attraverso sia pannelli termici solari sia pannelli fotovoltaici. Inoltre, nei mesi invernali, riscaldiamo con una caldaia a legna per essere totalmente autosufficienti. Le stanze sono illuminate dalla luce naturale che entra da ampie finestre e portefinestre che si aprono sul nostro giardino e la campagna. Il terreno che circonda le case è coltivato secondo i criteri dell’agricoltura biodinamica e produce frutta e verdura, cereali e olivi con certificazione bio. Abbiamo costruito un biolago balneabile dove l’acqua non è trattata né con cloro né con altri agenti chimici poiché provvista di un sistema di fitodepurazione. Nelle vicinanze si trova un edificio agricolo, costruito nel 2013. Al piano superiore ci sono il nostro negozietto aziendale e la sala degustazione, che usiamo per seminari, corsi e piccoli eventi culturali. La parte inferiore dell’edificio ospita il laboratorio di trasformazione aziendale. Questo nuovo edificio è stato costruito in balle di paglia, legno, argilla, calce e tadelakt.

Il luogo, dopo decenni di abbandono, è tornato ad esser vissuto e accudito. Siamo contenti di condividere il posto con i nostri ospiti, un incontro tra noi, la natura, l’arte e cultura e l’agricoltura biodinamica.

BIOLAGO

Durante l’inverno 2011/2012 abbiamo realizzato, a circa 150m dalle abitazioni, un biolago di circa 7mx9m che permette nuotare tranquillamente. L’acqua non è trattata né con cloro né con altri agenti chimici poiché provvista di un sistema di fitodepurazione, ossia la depurazione è svolta in maniera naturale da piante acquatiche che crescono in uno spazio separato, ma comunicante con la zona balneabile.
È un’ottima opportunità per rinfrescarsi nelle calde giornate estive mentre si gode del bel panorama sulle colline, tra libellule colorate che svolazzano tra le piantine, ascoltando i suoni della natura: cicale, rane, uccellini e fruscio di foglie.

 

I commenti sono chiusi.